3. Cineland, la location

La grande costruzione dell’ex Meccanica Romana, fu voluta da Mussolini nell’ambito della bonifica agraria. Eseguita tra il 1927 e il 1929, doveva essere il nucleo originario di una area industriale servita dalla ferrovia Roma-Ostia. Non essendo però stato ampliato il progetto, la fabbrica rimase isolta. Inizialmente impiegata nella produzione di macchine agricole, fu poi adibita a fonderia. Nel dopoguerra continuò a produrre macchinari eseguendo inoltre la riparazione dei vagoni della Roma-Ostia fino agli anni Settanta.
Il fabbricato che oggi ospita il Cineland, ha mantenuto il suo aspetto originario. Tutte le facciate sono state sottoposte ad interventi di risanamento, le lesene ed i capitelli sono stati recuperati e le strutture in ferro integralmente riprodotte.

Cineland, a 500 metri dal centro di Ostia, è costituita da 15.000 mq coperti e 60.000 mq di verde. All’interno del complesso, oltre al multiplex di 14 sale e al teatro/arena all’aperto con 1.350 posti, si possono trovare l’area dedicata ai giochi virtuali, il bowling-discoteca ed il centro internet. Per chi vuole mangiare qualcosa prima o dopo lo spettacolo, c’è solo l’imbarazzo della scelta tra i tanti punti ristoro. L’ampio parcheggio ospita 1500 auto.

Informazioni dal sito http://www.cineland.it

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: