Posts Tagged ‘agosto’

Lillo e Greg

28 giugno 2008

LILLO e GREG saranno venerdì 18 LUGLIO sul palco di CINELAND CABARET per uno spettacolo unico.


Marzia Apice ha intevistato Lillo per RomaWeek, il settimanale dedicato alla Capitale, gentilmente ci ha permesso di pubblicarla. Grazie Marzia!





6 DOMANDE A LILLO di Marzia Apice

Cineland cabaret, kermesse comica di 12 spettacoli (venerdì e sabato, dal 4 luglio al 9 agosto), continua a mietere successi. Ecco dunque in programma un altro appuntamento imperdibile: il 18 luglio sarà la volta di Lillo & Greg, celebre duo comico romano sulla cresta dell’onda ormai da diversi anni. Lillo & Greg, all’anagrafe Claudio Gregorio e Pasquale Petrolo, sono talmente affiatati (sia come attori che come autori) da riuscire a cavarsela in ogni situazione: al cinema, in tv, alla radio e nei concerti con la band Latte e i suoi derivati.

Che spettacolo vedremo al Cineland?
Sarà un insieme di sketch vecchi e nuovi, in cui io e Greg saremo accompagnati dalle due attrici che lavorano con noi in radio, Valentina Paoletti e Virginia Raffaele.
Come definirebbe la vostra comicità, più demenziale o più intelligente delle altre?
Più che demenziale definirei il nostro umorismo surreale. Utilizziamo il non sense solo qualche volta, non sempre come accade nel demenziale vero e proprio.
Ma la nostra comicità non è più intelligente delle altre: è solo che forse risulta più originale e diversa proprio perché appartiene ad un filone che viene sfruttato poco qui in Italia. La maggior parte dei comici infatti si basa sulle imitazioni, sull’attualità e sulla vita quotidiana.
Saprebbe immaginare dopo tanti anni un futuro lavorativo senza Greg?
Il nostro rapporto è come quello di una coppia di innamorati. Per stare insieme c’è bisogno di libertà. Sia io che Greg siamo liberi di lavorare da soli se vogliamo. Ad esempio per quanto mi riguarda ho interpretato recentemente un bel ruolo nella fiction Amiche mie a fianco di margherita Buy e Elena Sofia Ricci. La libertà è fondamentale per poter andare avanti insieme… L’importante è non mettersi le corna facendo coppia magari con qualcun altro!
La televisione ha dato una grossa mano alla vostra carriera. Eppure siete rimasti voi stessi, indifferenti alle dinamiche del sistema televisivo. Come siete riusciti a non farvi contaminare?
La realtà è che noi siamo sempre molto naturali, e ci piace restare noi stessi. In genere o ci si ama o ci si detesta. E quando veniamo chiamati in tv è logico per noi essere liberi, altrimenti saremo fuori posto e non sapremo cosa fare. Noi non abbiamo il background che hanno i comici che provengono magari dall’intrattenimento, dalle scuole, etc.
E l’esperienza del gruppo Latte e i suoi derivati?

E’ nata per gioco. Una sera ad una festa io mi misi a strimpellare la chitarra e a cantare alcune canzoni comiche scritte da me. Greg mi ascoltò e mi disse che anche lui faceva le stesse cose. Da lì abbiamo deciso di mettere su un gruppo, per divertirci con le nostre canzoni e cantarle agli amici. Poi le cose sono andate avanti. Greg è più musicista di me: è lui che cura tutti gli arrangiamenti. Io invece sto attento più che altro alla comicità delle canzoni. La musica è ciò che serve per esprimerla.
Siete consapevoli del fatto che il vostro duo e le vostre battute sono diventate un cult tra i giovani, soprattutto a Roma?
E’ piacevole scoprire che quello che diverte te fa divertire anche gli altri. Siamo stati davvero fortunati, perchè l’alchimia che si crea con il pubblico non la puoi mai calcolare in anticipo. Grazie all’affetto di chi ci segue possiamo continuare a inventare cose nuove e sperimentare sempre di più. E poi sentiamo anche un certo senso di responsabilità nei confronti della gente: è un continuo dare e avere e siamo stimolati a fare sempre meglio.

CINELAND CABARET Via dei Romagnoli, 515 Ostia
Ingresso Ore 22.00 INFOLINE 392.0722444
BLOG https://cinelandcabaret.wordpress.com

Annunci